Una ragazza, seduta al tavolo accanto al nostro, racconta ai colleghi come suo padre le avesse detto di iscriversi alla Scuola Superiore di Catania, visto che si era laureata così velocemente, e come lei avesse risposto al genitore dicendogli che evidentemente non aveva capito nulla, visto che lei non voleva più vedere un libro in vita sua.

La ragazza in questione aveva la maglietta delle Librerie Mondadori del Gruppo Brancato.